Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie "Policy e Normativa sulla Privacy" cliccando il tasto rosso.

Imballaggi ed isolamenti nei settori dell'industria serramentistica, dell'edilizia, del vetro e del benessere animale nella zootecnia

Soluzioni per serramenti ed infissi (settori legno e alluminio)

SOLUZIONI PER SERRAMENTI ED INFISSI (settore legno)

 

Linea consigliata : tasselli distanziatori STARFLEX

Articoli suggeriti per un appropriato utilizzo :
STARFLEX 310 (30x30x10mm.)
STARFLEX 410 (40x40x10mm.)
STARFLEX 510 (50x50x10mm.)

STARFLEX 310
è tra i tasselli di dimensioni minori presenti nel raggruppamento sopraindicato ma che per le stesse caratteristiche e doti dello STARFLEX 410 e dello STARFLEX 510, appartiene a pieno titolo alla famiglia LORENZ . A seconda delle tipologia di manufatti, il serramentista considererà l’opportunità del suo utilizzo.

STARFLEX 410 e STARFLEX 510
sono i tasselli distanziatori che maggiormente vengono richiesti dal serramentista nel settore legno. I manufatti in legno vengono frequentemente caricati e accatastati
orizzontalmente . In presenza di un accatastamento orizzontale, si deve considerare che, più il peso dei serramenti è elevato e la conseguente portata richiesta, più si necessità di una maggiore supercie d’appoggio . Sarà cura del serramentista, valutare l’utilizzo di un tassello di supercie maggiore quali possono essere lo STARFLEX 410 e 510 o, in taluni casi, anche di dimensioni maggiori .

SOLUZIONI PER SERRAMENTI ED INFISSI (settore alluminio)

Linea consigliata: tasselli distanziatori LORENZ

Articoli suggeriti per un appropriato utilizzo :
STARFLEX 320 (30x30x20mm)
STARFLEX 420 (40x40x20mm)

STARFLEX 320
è il tassello che viene maggiormente utilizzato dai serramentisti che operano nel settore alluminio. In questo ambito, il serramentista procede ad un accatastamento e caricamento verticale dei manufatti ed in molti casi è suciente una supercie limitata all’appoggio del serramento. Lo STARFLEX 320 risponde in modo adeguato a questo utilizzo. Alta densità e memoria del suo corpo lo endono alternativa val ida al tassel lo di maggiori dimensioni e costi STARFLEX 420.

STARFLEX 420
dimensioni maggiori, unite alle stesse caratteristiche dello STARFLEX 320, fanno di questo tassello distanziatore, l’ottimale per il serramentista che, al di là di relativi costi superiori, desidera dare, in base a considerazioni personali, un margine di protezione aggiuntiva al suo manufatto.

 

Nota :
indipendentemente trattasi di serramenti in alluminio, legno o pvc, in alcuni casi, dove gli imballaggi sono particolarmente sostenuti come peso, si rende necessario quantomeno alla base dell’ accatastamento, o comunque sui primi settori alla base dell’imballaggio, l’ uso di tasselli distanziatori STARMAX adatti alle portate maggiori.